L'arte di Amarsi

Immagina di avere autostima, essere pienamente consapevole di chi sei e di quello che vuoi dalla vita..niente più paura, rabbia, limitazioni..solo avventura, gioia, conoscenza, entusiasmo e libertà.

 

"L'arte di Amarsi" è il Life Helping applicato alla frase di Gandhi "Vivi come se dovessi morire domani, impara come se dovessi vivere per sempre". Tutto il percorso è focalizzato sulla tua crescita affinché scopri chi sei, quali sono i tuoi talenti, tu possa imparare a vivere la vita come un'avventura...insomma ad Amarti!

Life Helping, significa letteralmente, “Aiutando la vita”. A fare cosa? A scorrere, ovviamente! Si andranno ad eliminare tutti gli ostacoli interni (meccanismi, manipolazioni, abitudini, convinzioni limitanti) affinché ci sia la piena espressione di se stessi.

 

Che cos'è il Life Helping?

Il Life Helping è il primo vero percorso di consapevolezza che ha come scopo la Gioia dell'essere, quella che Socrate definiva: “L'andare armonico dell'Anima con le cose”. Cosa significa?

  1. Andare alla profondità della propria anima facendo un “percorso” verso l'interno (dal corpo, alla mente, all'anima e allo spirito), andando piano piano a conoscere e destrutturare tutte quelle che sono le “sovrastrutture" che il mondo esterno ci ha fatto creare.

  2. Rendersi conto di chi si è, di quale sia la propria missione di vita e iniziare a fare il percorso inverso, quindi dall'interno verso l'esterno, scegliendo consapevolmente chi essere.

  3. Comprendere quali sono i bisogni dell'essere umano e imparare a soddisfarli tutti.

  4. Realizzare la Gioia, cioè responsabilizzarsi su quella che è la missione per cui siamo su questa terra, e realizzarla nel mondo esterno, andando, nel frattempo, a modificarlo.

 

Per raggiungere questo si seguono 5 fasi:

  1. l'applicazione dei 7 diktat: sono concetti universali che rendono efficace il proseguo del percorso, perché sono il primo vero cambio di mentalità;

  2. la comprensione di chi si è oggi;

  3. la totale e completa messa in discussione di se stessi;

  4. la costruzione consapevole di chi si è;

  5. la piena espressione di se stessi.

 

Queste fasi sono coadiuvate da strumenti collaterali che devono essere applicati affinché il percorso funzioni.


 

Programma del percorso:

Introduzione al Life Helping.

Che cos'è il Life Helping, a che serve.

 

La prima fase: la conoscenza e l'applicazione dei 7 Diktat.

1- Smetti di giustificarti; 2- Smetti di lamentarti; 3- Evita di fare paragoni; 4- Smetti di giudicare; 5- Accetta te stesso; 6- Evita di generare attaccamento/aspettative; 7- Esprimiti in maniera positiva.

 

Abitudini Sane e Premi

Quali sono le abitudini sane, come integrarle nella propria vita e come premiarsi, per attivare circoli virtuosi che ti permettano di crescere.

L'istinto, l'intuito, le reazioni emotive, le scelte, il prezzo da pagare.

Cosa sono l'istinto e l'intuito, come riconoscerli e come utilizzarli per scegliere. Eliminare le reazioni emotive ereditate e sostituirle con quelle scelte. Come si effettuano le scelte e il prezzo da pagare per ogni scelta.

 

Il metodo scientifico e come osservare.

Che cos'è il metodo scientifico, come si applica all'essere umano, imparare ad osservare, le tre fasi dell'osservazione.

Chi sono io?

Provare a rispondere alla domanda fondamentale, in maniera sempre più approfondita. Uscire dalla definizione di noi che ci viene fornita dall'esterno e scegliere chi sei. Il vero processo di individuazione inizia qui.

Perdono

Conoscere e perdonare il proprio passato per essere liberi nell'oggi.

Disciplina

Cos'è la disciplina, comprendere a che serve e praticarla per realizzare i propri sogni.

Responsabilità

Comprendere che cos'è la Responsabilità, come attuarla e assumersi la responsabilità nei confronti di se stessi e del mondo. Cosa significa essere adulti, come ragiona la società e come dovrebbe essere, fare Hansei e poi Kintsukuroi o Kintsugi.

 

Coerenza

Cos'è la coerenza, come attuarla e rendere coerente la propria vita.

Morale

Che cos'è la Morale, come attuarla e utilizzarla nella propria vita.

Figli e Adultità

Smettere di comportarsi da figli, per essere finalmente degli adulti (cioè colui che si assume le responsabilità delle proprie azioni, delle proprie paure, delle proprie scelte e delle proprie fragilità, senza mai giustificarsi o scaricare la responsabiltà sugli altri).

Autostima

Accrescere la propria autostima per vivere al meglio la vita.

 

La sofferenza e come viverla

Che cos'è la sofferenza, imparare il metodo per poterla vivere al meglio e utilizzarla per scegliere la propria vita.

 

Curiosità

Che cos'è la curiosità, svilupparla e utilizzarla per vivere e scegliere la propria vita.

La seconda fase: la fase dell'oggi.

Iniziare il vero processo di individuazione, presa di coscienza di quanti sono i bisogni dell'essere umano e quanto poco vengano soddisfatti, attraverso la "ruota dei bisogni"; le varie parti dell'essere umano (corpo, mente, anima, spirito); che cos'è la paura, quali sono le paure, affrontare la paura e il coraggio; scopri le tue abitudini; conosci ed elimina i pensieri ossessivi; valori stimolanti e valori limitanti; credenze stimolanti e credenze limitanti; conoscere davvero le persone più importanti della tua vita e quanto ti hanno influenzato; neuroni specchio; entrare in empatia.

 

Energia

Studio dell'energia, come percepirla, entrare in contatto con se stessi, esercizi pratici di Qi Gong, pratiche meditative.

Entusiasmo, Motivazione e Obiettivi

Imparare a generare entusiasmo, riconoscere e alimentare la propria motivazione per il raggiungimento degli obiettivi. Fissare i propri obiettivi attraverso i bisogni.

Verità assoluta e verità relativa

Che cos'è la verità assoluta e quali sono le verità assolute. Che cos'è la verità relativa e quali sono le verità relative. Differenza tra opinione e fatto. Comprendere i fatti e parlare di essi per rendere efficace ed efficiente la propria comunicazione.

Merito di essere felice?

Comprensione di quelli che sono i limiti interni all'Essere, alla piena espressione e eliminazione delle barriere interne.

La terza fase: mettere in discussione se stessi

Spiegazione del perché e del come si fa in generale, i sette parametri (Amore, Divertimento e Svago, Lavoro, Ammirazione, Spiritualità, Stili di vita, Gusti) attraverso cui bisogna ricercare tutte le sovrastrutture, le manipolazioni, le abitudini, i comportamenti che abbiamo appreso e ricevuto;

i cinque settori (il passato, le manipolazioni, le tue convinzioni, le aspettative e la competizione) in cui noi abbiamo ricevuto le manipolazioni con la spiegazione di ognuno e le domande annesse. Liberarsi da tutte le zavorre del passato per essere finalmente un Uomo!

 

Linguaggio Corporeo

Studio e comprensione di tutti i segnali che ogni corpo manda, per conoscere meglio se stessi e entrare in relazione con gli altri.

Voce

Studio, comprensione e applicazione di come modulare la voce, al fine di trasmettere al meglio le proprie emozioni e le proprie sensazioni.

Comunicazione

Studio, comprensione e applicazione di comunicazione non-violenta e assertiva al fine di comunicare al meglio le proprie emozioni e le proprie sensazioni.

Il metodo creativo

Studio, comprensione e applicazione del metodo creativo per la costruzione di se stessi: Brief, Ricerca, Brainstorming, Scrematura e Realizzazione.

Quarta fase del Life Helping: Costruzione della base di se stessi

Ripresa dei precedenti esercizi rifatti in forma nuova: Comprendi e trasforma la tua paura, Traccia la strada (per comprendere la missione di vita), Pensieri Liberi (trasformazione dei pensieri ossessivi), Valori e Credenze, Scopri i tuoi talenti e Scala dei bisogni: i quarantacinque bisogni dell'essere umano, studio, comprensione e applicazione nella propria vita; La vita perfetta: è una proiezione a dieci anni per comprendere come integrare i bisogni all'interno della propria vita, suddivisione dei propri bisogni in primari, secondari e terziari.

 

Quinta fase del Life Helping: Costruzione di se stessi e piena espressione

Studio, comprensione e sperimentazione di come costruire se stessi, cosa sono i sogni e come realizzarli nel presente.

Studio e visione di materiale esterno al Life Helping, ma utile alla comprensione dello stesso.

 

Durata e Costi

Il corso ha una durata totale di 100 incontri. Costo ad incontro di 62.5€. Ogni incontro ha una durata effettiva di 1 ora e 15 minuti (costo all'ora 50€).

Il colloquio conoscitivo è GRATUITO.

Canzone della Gioia

© 2020 by Adriano Panaccione.