L'arte di essere Genitori

Per essere un bravo genitore, è necessario essere diventato Adulto a prescindere dall'età che si ha. Essere adulti significa farsi carico di tutto quello che è stato il proprio passato, smettere di avere comportamenti che si sono scelti in età infantile o adolescenziale, e, finalmente, esprimere consapevolmente, avendolo scelto, se stessi.

Infatti per essere Genitori è necessario essere una guida, un esempio, essere coerenti e consapevoli di chi si è e metterlo in pratica, perché tuo figlio, volente o nolente, imiterà la tua vita o soffrirà di essa.

L'arte di essere Genitori è il Life Helping applicato al "mestiere più difficile del mondo", affinché nel mondo ci siano sempre più genitori consapevoli.

Life Helping, significa letteralmente, “Aiutando la vita”. A fare cosa? A scorrere, ovviamente! Si andranno ad eliminare tutti gli ostacoli interni (meccanismi, manipolazioni, abitudini, convinzioni limitanti) affinché ci sia la piena espressione di se stessi.

 

Che cos'è il Life Helping?

Il Life Helping è il primo vero percorso di consapevolezza che ha come scopo la Gioia dell'essere, quella che Socrate definiva: “L'andare armonico dell'Anima con le cose”. Cosa significa?

  1. Andare alla profondità della propria anima facendo un “percorso” verso l'interno (dal corpo, alla mente, all'anima e allo spirito), andando piano piano a conoscere e destrutturare tutte quelle che sono le “sovrastrutture" che il mondo esterno ci ha fatto creare.

  2. Rendersi conto di chi si è, di quale sia la propria missione di vita e iniziare a fare il percorso inverso, quindi dall'interno verso l'esterno, scegliendo consapevolmente chi essere.

  3. Comprendere quali sono i bisogni dell'essere umano e imparare a soddisfarli tutti.

  4. Realizzare la Gioia, cioè responsabilizzarsi su quella che è la missione per cui siamo su questa terra, e realizzarla nel mondo esterno, andando, nel frattempo, a modificarlo.

 

Per raggiungere questo si seguono 5 fasi:

  1. l'applicazione dei 7 diktat: sono concetti universali che rendono efficace il proseguo del percorso, perché sono il primo vero cambio di mentalità;

  2. la comprensione di chi si è oggi;

  3. la totale e completa messa in discussione di se stessi;

  4. la costruzione consapevole di chi si è;

  5. la piena espressione di se stessi.

 

Queste fasi sono coadiuvate da strumenti collaterali che devono essere applicati affinché il percorso funzioni.


 

Programma del Corso:

 

Introduzione al Life Helping.

Che cos'è il Life Helping, a che serve, come si applica all'essere genitore.

 

La prima fase: la conoscenza e l'applicazione dei 7 Diktat.

1- Smetti di giustificarti; 2- Smetti di lamentarti; 3- Evita di fare paragoni; 4- Smetti di giudicare; 5- Accetta te stesso; 6- Evita di generare attaccamento/aspettative; 7- Esprimiti in maniera positiva.

 

Abitudini Sane e Premi

Quali sono le abitudini sane, come integrarle nella propria vita, come premiarsi per attivare circoli virtuosi per crescere e come insegnarlo ai propri figli.

 

L'istinto, l'intuito, le reazioni emotive, le scelte, il prezzo da pagare.

Cosa sono l'istinto e l'intuito, come riconoscerli e come utilizzarli per scegliere. Eliminare le reazioni emotive ereditate e sostituirle con quelle scelte. Come si effettuano le scelte e il prezzo da pagare per ogni scelta. Come insegnarlo ai propri figli.

Il metodo scientifico e come osservare.

Che cos'è il metodo scientifico, come si applica all'essere umano, imparare ad osservare, le tre fasi dell'osservazione.

Chi sono io?

Provare a rispondere alla domanda fondamentale, in maniera sempre più approfondita. Uscire dalla definizione di noi che ci viene fornita dall'esterno e scegliere chi sei. Il vero processo di individuazione inizia qui.

Amore

Definizione vera di Amore (diversa da quella che finora abbiamo conosciuto attraverso la società), comprendere come Amare se stessi, gli altri, riscoprire la spiritualità dell'Amore e applicarlo all'essere Genitore.

Disciplina

Cos'è la disciplina, comprendere a che serve e praticarla per realizzare se stessi e il ruolo dell'essere Genitore.

Responsabilità

Comprendere che cos'è la Responsabilità, come attuarla e assumersi la responsabilità nei confronti di se stessi e del mondo. Cosa significa essere adulti, come ragiona la società e come dovrebbe essere, fare Hansei e poi Kintsukuroi o Kintsugi.

Perdono

Perdonare il proprio passato per essere liberi di Amare nell'oggi.

Figli e Adultità

Smettere di essere figli per essere finalmente Adulti e quindi genitore. (Adulto = colui che si assume le responsabilità delle proprie azioni, delle proprie paure, delle proprie scelte e delle proprie fragilità, senza mai giustificarsi o scaricare la responsabiltà sugli altri).

Coerenza

Cos'è la coerenza, come attuarla e rendere coerente la propria vita, per essere una guida consapevole per il proprio figlio.

Morale

Che cos'è la Morale, come attuarla e utilizzarla nella propria vita per essere una guida consapevole per il proprio figlio.

La sofferenza e come viverla

Che cos'è la sofferenza, imparare il metodo per poterla vivere al meglio e utilizzarla per scegliere la propria vita.

Curiosità

Che cos'è la curiosità, svilupparla e utilizzarla per vivere e scegliere la propria vita.

La seconda fase: la fase dell'oggi.

Iniziare il vero processo di individuazione, presa di coscienza di quanti sono i bisogni dell'essere umano e quanto poco vengano soddisfatti, attraverso la "ruota dei bisogni"; le varie parti dell'essere umano (corpo, mente, anima, spirito); che cos'è la paura, quali sono le paure, affrontare la paura e il coraggio; scopri le tue abitudini; conosci ed elimina i pensieri ossessivi; valori stimolanti e valori limitanti; credenze stimolanti e credenze limitanti; conoscere davvero le persone più importanti della tua vita (i tuoi genitori) e quanto ti hanno influenzato; neuroni specchio; entrare in empatia.

Verità assoluta e verità relativa

Che cos'è la verità assoluta e quali sono le verità assolute. Che cos'è la verità relativa e quali sono le verità relative. Differenza tra opinione e fatto. Comprendere i fatti e parlare di essi per rendere efficace ed efficiente la propria comunicazione.

Merito di essere felice?

Comprensione di quelli che sono i limiti interni all'Essere, alla piena espressione e eliminazione delle barriere interne, al fine di essere una guida consapevole e felice.

La terza fase: mettere in discussione se stessi

Spiegazione del perché e del come si fa in generale, i sette parametri (Amore, Divertimento e Svago, Lavoro, Ammirazione, Spiritualità, Stili di vita, Gusti) attraverso cui bisogna ricercare tutte le sovrastrutture, le manipolazioni, le abitudini, i comportamenti che abbiamo appreso e ricevuto;

i cinque settori (il passato, le manipolazioni, le tue convinzioni, le aspettative e la competizione) in cui noi abbiamo ricevuto le manipolazioni con la spiegazione di ognuno e le domande annesse. Liberarsi da tutte le zavorre del passato per essere finalmente un GENITORE CONSAPEVOLE!

 

Linguaggio Corporeo - Voce - Comunicazione

Studio e comprensione di tutti i segnali che il corpo manda comprendendo quali sono i segnali che si mandano e comprendere quelli degli altri; come usare la voce per entrare in empatia con i propri figli e studio, comprensione e applicazione di comunicazione non-violenta e assertiva per comunicare con loro in maniera efficace ed efficiente.

Il metodo creativo

Studio, comprensione e applicazione del metodo creativo per la costruzione di se stessi: Brief, Ricerca, Brainstorming, Scrematura e Realizzazione.

Quarta fase del Life Helping: Costruzione della base di se stessi

Ripresa dei precedenti esercizi rifatti in forma nuova: Comprendi e trasforma la tua paura, Traccia la strada (per comprendere la missione di vita), Pensieri Liberi (trasformazione dei pensieri ossessivi), Valori e Credenze, Scopri i tuoi talenti e Scala dei bisogni: i quarantacinque bisogni dell'essere umano, studio, comprensione e applicazione nella propria vita; La vita perfetta: è una proiezione a dieci anni per comprendere come integrare i bisogni all'interno della propria vita, suddivisione dei propri bisogni in primari, secondari e terziari.

 

Quinta fase del Life Helping: Costruzione di se stessi e piena espressione

Studio, comprensione e sperimentazione di come costruire se stessi, cosa sono i sogni e come realizzarli nel presente.

Studio e visione di materiale esterno al Life Helping, ma utile alla comprensione dello stesso.

Durata e Costi

Il corso ha una durata totale di 100 incontri suddivisi tra incontri di coppia e singoli, per un costo ad incontro a coppia di 90€ (quindi 45€ a persona). Ogni incontro ha una durata di 1 ora e 15 minuti (costo all'ora a persona 36€).

Il colloquio conoscitivo è GRATUITO.

Canzone della Gioia

© 2020 by Adriano Panaccione.